Immigrati: Comuni sardi pronti ad accoglienza ma no lasciati soli

(AGI) - Oristano, 16 giu. - "I Comuni sardi sono pronti a farela loro parte e mantengono un impegno solidaristiconell'accoglienza dei migranti, ma e' necessario che faccianosentire forte la loro voce, perche' non possono essere lasciatisoli ad affrontare un problema di valenza internazionale". Conquesto invito il presidente dell'Anci Sardegna Piersandro Scanoha aperto stamane la riunione dei sindaci sardi nel CentroServizi Losa di Abbasanta. Presenti circa 150 primi cittadinigiunti un po' da tutta l'Isola. Scano ha chiesto un mandatoforte da far valere domani nella riunione nazionale dell'Anci,"affinche' il problema dei migranti

(AGI) - Oristano, 16 giu. - "I Comuni sardi sono pronti a farela loro parte e mantengono un impegno solidaristiconell'accoglienza dei migranti, ma e' necessario che faccianosentire forte la loro voce, perche' non possono essere lasciatisoli ad affrontare un problema di valenza internazionale". Conquesto invito il presidente dell'Anci Sardegna Piersandro Scanoha aperto stamane la riunione dei sindaci sardi nel CentroServizi Losa di Abbasanta. Presenti circa 150 primi cittadinigiunti un po' da tutta l'Isola. Scano ha chiesto un mandatoforte da far valere domani nella riunione nazionale dell'Anci,"affinche' il problema dei migranti possa essere portato nellegiuste sedi che sono anche e soprattutto quelle europee". (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it