Dl edilizia: lavori a rilento, Giunta modifica norme su cubature

(AGI) - Cagliari, 18 mar. - La Giunta regionale ha presentatoemendamenti con cui riscrive interi articoli del dl 130edilizia e urbanistica, il cui esame in Consiglio procedestamane molto lentamente. I lavori sono stati sospesi attornoalle 14 sulla discussione generale dell'articolo 1, conl'opposizione che ha chiesto di votare persino il testo delTitolo I del provvedimento, e riprenderanno alle 16. La Giunta proporra' la modifica degli articoli 19 sugliincrementi volumetrici nelle zone A (centri storici), B (areeresidenziali), C (aree di espansione residenziale), D (zoneindustriali, artigianali e commerciali) e G (servizi) e 20sull'aumento

(AGI) - Cagliari, 18 mar. - La Giunta regionale ha presentatoemendamenti con cui riscrive interi articoli del dl 130edilizia e urbanistica, il cui esame in Consiglio procedestamane molto lentamente. I lavori sono stati sospesi attornoalle 14 sulla discussione generale dell'articolo 1, conl'opposizione che ha chiesto di votare persino il testo delTitolo I del provvedimento, e riprenderanno alle 16. La Giunta proporra' la modifica degli articoli 19 sugliincrementi volumetrici nelle zone A (centri storici), B (areeresidenziali), C (aree di espansione residenziale), D (zoneindustriali, artigianali e commerciali) e G (servizi) e 20sull'aumento di cubature per le strutture turistico-ricettive.In particolare, e' destinata a saltare, per gran parte deglihotel sul mare, la facolta' di aumenti volumetrici fino al 25%,rinviati all'approvazione di un nuova legge regionale inmateria di governo del territorio. (AGI)Rob