Ambiente: Symposium Sardinia, 800 partecipanti da tutto il mondo

(AGI) - Cagliari, 3 ott. - Dal 5 al 9 ottobre, nella cornicedel Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula, sirinnova l'appuntamento biennale con il Symposium Sardiniadurante il quale, oltre 800 partecipanti, provenienti da tuttoil mondo, si confronteranno sulle emergenze ambientali delpianeta. Il calendario scientifico, includera' 500 lavoriselezionati e le presentazioni in programma si articoleranno in95 sessioni , 33 workshop e una sessione poster continuamenteaccessibile. Emerge un filo di continuita' con l'attivita'svolta negli ultimi 25 anni, nei quali il Symposium e' stato ilfulcro delle innovazioni in collaborazione con i

(AGI) - Cagliari, 3 ott. - Dal 5 al 9 ottobre, nella cornicedel Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula, sirinnova l'appuntamento biennale con il Symposium Sardiniadurante il quale, oltre 800 partecipanti, provenienti da tuttoil mondo, si confronteranno sulle emergenze ambientali delpianeta. Il calendario scientifico, includera' 500 lavoriselezionati e le presentazioni in programma si articoleranno in95 sessioni , 33 workshop e una sessione poster continuamenteaccessibile. Emerge un filo di continuita' con l'attivita'svolta negli ultimi 25 anni, nei quali il Symposium e' stato ilfulcro delle innovazioni in collaborazione con i membridell'International Waste Working Group. Il tema dellariqualificazione del territorio, sara' al centro (il 6 e 7ottobre) del Workshop on Waste Architecture. Un eventoparallelo che avviera' un confronto tra esperti diarchitettura, ambiente, pianificazione e progettazione urbana. In questa sede, sara' presentato il progetto del celebrearchitetto Emilio Ambasz, previsto nel comprensorio diPortisco, in Costa Smeralda. Un esempio concreto, sulterritorio, di straordinaria riqualificazione di un'areaturistico-ricettiva che prevede il recupero delle valenzenaturalistiche con l'obbiettivo primario della sostenibilita'ambientale. Nel quadro della discussione, interverra' con unvideo-messaggio lo stesso architetto argentino che,illustrera' le sue scelte di "Progettazione con la natura"divenute famose in tutto il mondo. IL Workshop ,sara' aperto dauna comunicazione del prof. Giovanni Macciocco, delDipartimento di Architettura, Design e Urbanisticadell'Universita' di Sassari. Interverra', inoltre, l'architettoEnrich Batlle, autore del progetto di riqualificazione della Red/Sol