Scommesse: polizia sequestra agenzia a San Giorgio Jonico

(AGI) - Taranto, 16 giu. - Un centro scommesse di San GiorgioJonico (Ta) e' stato posto sotto sequestro dalla poliziaperche' il titolare era privo delle necessarie autorizzazioniper l'esercizio dell' attivita'. Dai controlli effettuati,gliagenti della Divisione di Polizia Amministrativa e Socialehanno accertato che il responsabile del centro scommesse nonaveva aderito alla sanatoria prevista dalla legge di stabilita'2015. Tale normativa ha dato la possibilita' ad alcune societa'di raccolta scommesse di regolarizzare la propria posizione sulterritorio italiano, in attesa del rilascio delle nuoveconcessioni previste per il mese di luglio 2016.Sotto sequestrosono finiti

(AGI) - Taranto, 16 giu. - Un centro scommesse di San GiorgioJonico (Ta) e' stato posto sotto sequestro dalla poliziaperche' il titolare era privo delle necessarie autorizzazioniper l'esercizio dell' attivita'. Dai controlli effettuati,gliagenti della Divisione di Polizia Amministrativa e Socialehanno accertato che il responsabile del centro scommesse nonaveva aderito alla sanatoria prevista dalla legge di stabilita'2015. Tale normativa ha dato la possibilita' ad alcune societa'di raccolta scommesse di regolarizzare la propria posizione sulterritorio italiano, in attesa del rilascio delle nuoveconcessioni previste per il mese di luglio 2016.Sotto sequestrosono finiti sia l'immobile in cui veniva esercitata l'attivita'di raccolta scommesse, sia tutte le relative apparecchiatureinformatiche. Nel prosieguo dei controlli, i poliziotti hannonotificato sempre per le stesse violazioni tre ordini dicessazione attivita' ad altrettanti centri scommesse presentinel capoluogo jonico. (AGI)Ta2/Tib

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it