San Pio: 15 mila fedeli alla 'veglia' di San Giovanni Rotondo

(AGI) - Foggia, 23 set. - Accogliendo e vivendo la missione cheDio gli affido' San Pio ha svegliato il mondo. Cosi' Fra' MauroJohri, ministro generale dei Frati Minori Cappuccininell'omelia della funzione religiosa che si e' svolta a SanGiovanni Rotondo (Fg) la scorsa notte in occasione dellatradizionale veglia di preghiera per ricordare la morte di SanPio da Pietrelcina avvenuta il 23 settembre del 1968. Quasiquindicimila i fedeli che hanno partecipato alle funzionireligiose durate tutta la notte e che si sono concluse con laconcelebrazione eucaristica sul sagrato della nuova chiesadedicata proprio al

(AGI) - Foggia, 23 set. - Accogliendo e vivendo la missione cheDio gli affido' San Pio ha svegliato il mondo. Cosi' Fra' MauroJohri, ministro generale dei Frati Minori Cappuccininell'omelia della funzione religiosa che si e' svolta a SanGiovanni Rotondo (Fg) la scorsa notte in occasione dellatradizionale veglia di preghiera per ricordare la morte di SanPio da Pietrelcina avvenuta il 23 settembre del 1968. Quasiquindicimila i fedeli che hanno partecipato alle funzionireligiose durate tutta la notte e che si sono concluse con laconcelebrazione eucaristica sul sagrato della nuova chiesadedicata proprio al santo con le stimmate. La veglia diquest'anno e' stata dedicata al tema del programma pastoraledel Santuario "redenti dalla croce di Cristo" ma con unapreghiera particolare dedicata a chi sta vivendo il drammadella migrazione. I fedeli sono giunti non solo dalla regionePuglia ma anche da altre zone d'Italia con la presenza dipellegrini giunti dall'estero Una veglia particolare, quella diquest'anno, perche' e' giunta alla vigilia del Giubileo volutoda Papa Francesco e che vedra' il trasferimento, per unasettimana, anche del corpo di San Pio a Roma per essere espostoin Vaticano. Stando alle ultime indiscrezioni sembra che SanPio sara' nella capitale nella settimana a ridosso del 10febbraio.(AGI) Fg1/Tib