Minaccia impiegati e ruba due computer, arrestato 28enne a Bari

(AGI) - Bari, 16 set. - Non potendo ottenere la retribuzionedel lavoro svolto dalla madre, ha minacciato gli impiegati diuna cooperativa e si e' impossessato di due computer portatili.E' accaduto a Bari, nella sede amministrativa di una societa'che si occupa dell'inserimento nel mondo del lavoro di personecon svantaggio psichiatrico, dove i carabinieri hanno arrestatoun uomo di 28 anni con le accuse di rapina ed estorsione. Contono minaccioso, l'uomo aveva preteso da due impiegate ilpagamento delle spettanze dovute alla madre, sino ad allora nonancora retribuita, passando poi alle vie di fatto, danneggiando

(AGI) - Bari, 16 set. - Non potendo ottenere la retribuzionedel lavoro svolto dalla madre, ha minacciato gli impiegati diuna cooperativa e si e' impossessato di due computer portatili.E' accaduto a Bari, nella sede amministrativa di una societa'che si occupa dell'inserimento nel mondo del lavoro di personecon svantaggio psichiatrico, dove i carabinieri hanno arrestatoun uomo di 28 anni con le accuse di rapina ed estorsione. Contono minaccioso, l'uomo aveva preteso da due impiegate ilpagamento delle spettanze dovute alla madre, sino ad allora nonancora retribuita, passando poi alle vie di fatto, danneggiandoprima la vetrata della porta d'ingresso e poi rubando i due pcportatili. Il malfattore e' stato bloccato da una pattuglia dicarabinieri che ha recuperato la refurtiva, rinvenuta nelcofano della vettura del 28enne. L'arrestato e' finito ai'domiciliari'.(AGI)red/Tib