Lite per trasporto turisti, un ferito a coltellate a Gallipoli

(AGI) - Lecce, 11 mar. - A Gallipoli (Le) una lite perquestioni di concorrenza tra due conducenti di motocarricalessati, adibiti al trasporto di turisti, e' finita acoltellate. Uno dei contendenti e' stato arrestato, l'altromedicato in ospedale per una ferita alla mano giudicataguaribile in cinque giorni. L'aggressore, un 28enne, hadapprima sfondato i vetri del motocarro del suo concorrente,poi ha tentato di dare fuoco al veicolo e, infine, ha forato leruote con l'arpione di un fucile subacqueo. Subito dopo,presentatosi con un coltello davanti all'abitazione del rivale,ha ferito quest'ultimo ad una mano. L'uomo

(AGI) - Lecce, 11 mar. - A Gallipoli (Le) una lite perquestioni di concorrenza tra due conducenti di motocarricalessati, adibiti al trasporto di turisti, e' finita acoltellate. Uno dei contendenti e' stato arrestato, l'altromedicato in ospedale per una ferita alla mano giudicataguaribile in cinque giorni. L'aggressore, un 28enne, hadapprima sfondato i vetri del motocarro del suo concorrente,poi ha tentato di dare fuoco al veicolo e, infine, ha forato leruote con l'arpione di un fucile subacqueo. Subito dopo,presentatosi con un coltello davanti all'abitazione del rivale,ha ferito quest'ultimo ad una mano. L'uomo e' stato subitotrasportato al Pronto soccorso dell'ospedale 'Sacro Cuore diGesu' di Gallipoli dove i medici gli hanno curato ferite daarma da taglio e contusioni giudicandolo guaribile in cinquegiorni. Carabinieri e polizia, intervenuti sul posto delloscontro, hanno arrestato l'autore del ferimento accusato dilesioni aggravate e danneggiamento. (AGI) Le2/Tib