Infrastrutture: Emiliano, il Sud e' una cosa unitaria

(AGI) - Foggia, 5 ott. - "Cercheremo soprattutto di farcomprendere al sottosegretario Del Basso De Caro, che il Sud e'una cosa unitaria, che le sue infrastrutture e le sueopportunita' sono interconnesse, perche' il Sud va consideratocome un'entita' del Paese senza della quale e' impossibile chel'Italia superi le sue difficolta' economiche'". Lo ha detto ilpresidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a Foggiadurante l'inaugurazione della Cittadella dell'Economia aFoggia. "Lo faremo - ha aggiunto ancora Emiliano - con l'aiutosoprattutto della cultura d'impresa, perche' qui siamo nellacasa delle imprese e siamo in un luogo

(AGI) - Foggia, 5 ott. - "Cercheremo soprattutto di farcomprendere al sottosegretario Del Basso De Caro, che il Sud e'una cosa unitaria, che le sue infrastrutture e le sueopportunita' sono interconnesse, perche' il Sud va consideratocome un'entita' del Paese senza della quale e' impossibile chel'Italia superi le sue difficolta' economiche'". Lo ha detto ilpresidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a Foggiadurante l'inaugurazione della Cittadella dell'Economia aFoggia. "Lo faremo - ha aggiunto ancora Emiliano - con l'aiutosoprattutto della cultura d'impresa, perche' qui siamo nellacasa delle imprese e siamo in un luogo nel quale dobbiamoricordare a tutti che lo Stato ha dei ruoli precisi: quello difar funzionare i servizi, di far arrivare in tempo ifinanziamenti, di sveltire le burocrazie ma che poi ovviamenteoccorre una idea di impresa e di imprenditore lanciato verso lamodernita' e non quei rapporti con la politica opachi chenormalmente non producono sviluppo economico e non producononeanche vantaggio per le imprese stesse". Emiliano ha poirisposto al sottosegretario Del Basso De Caro che, parlando coni giornalisti sull'aeroporto Gino Lisa aveva spiegato che civorrebbe "un impulso da parte della regione Puglia". Ilgovernatore pugliese ha detto che "l'impulso della regionec'e', nel senso che ha stanziato delle somme importanti perl'allungamento della pista, per la ristrutturazionedell'aeroporto. Bisogna che ci metta un po' di impegno l'Enac echi valuta le nostre richieste di inserimento del Gino Lisa tragli aeroporti di importanza nazionale".(AGI)Fg1/Tib