Droga: carabinieri ne sequestrano oltre 1 kg in Salento,2 arresti

(AGI) - Bari, 6 ago. - Oltre un chilo di droga destinata alla movida del litoral...

(AGI) - Bari, 6 ago. - Oltre un chilo di droga destinata alla movida del litorale jonico salentino e' stata sequestrata a Nardo' dai carabinieri della compagnia di Gallipoli, nella tarda serata di ieri. Due sono le persone arrestate per detenzione e fini dello spaccio di sostanze stupefacenti: S.C. 38enne, del posto, e A.P. 22enne, di Galatone. In casa del 38enne, i carabinieri hanno trovato un chilo di marijuana, 20 grammi di cocaina purissima e 100 grammi di hashish. Da giorni i militari avevano notato un continuo viavai di persone dal suo appartamento, nel centro storico della citta', tra cui anche il 22enne, incensurato, ma noto come assuntore di stupefacenti, che, negli stessi giorni, era stato visto dai carabinieri in borghese sulla litoranea sud di Gallipoli, nella zona di Baia Verde, principale snodo della movida. I frequentatori dell'abitazione del 38enne, uomini e donne, sono poi risultati anch'essi assuntori di droga e piccoli spacciatori. A insospettire gli investigatori era stato anche l'insolito pendolarismo tra Nardo' e Gallipoli. Ieri sera i due sono stati perquisiti mentre salivano in macchina. I controlli hanno consentito di rinvenire, oltre allo stupefacente, anche tre bilancini di precisione, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi. Il 38enne e' stato condotto nel carcere di Lecce, mentre per il 22enne sono scattati gli arresti domiciliari, su disposizione del pm di turno presso il Tribunale di Lecce, Roberta Licci. Dal contenuto di numerosi sms provenienti da numeri con prefissi stranieri (Gambia, Senegal e Nigeria) che i due arrestati avevano ricevuto sui propri telefonini, i carabinieri hanno dedotto che il 38enne avesse la disponibilita' di grossi quantitativi di droga destinata alla movida di Gallipoli, dove, durante tutta l'estate, giungono giovani da ogni parte d'Italia. (AGI)
Le2/Mav