Migranti: Piemonte, verso il Forum regionale dei nuovi cittadini

(AGI) - Torino, 7 ott. - Si terra' il prossimo 27 ottobre la prima riunione del ...

(AGI) - Torino, 7 ott. - Si terra' il prossimo 27 ottobre la prima riunione del Forum regionale dei nuovi ittadini e delle nuove cittadine, promosso dalla regione Piemonte. E' stato avviato, infatti, il censimento delle realta' associative piemontesi che si occupano di immigrazione sul territorio regionale.E' stata, inoltre, inviata ad associazioni di stranieri o ad associazioni che offrono servizi agli stranieri una scheda informativa con la quale verra' tracciata l'anagrafe del tessuto associativo.
"Il nostro obiettivo - spiega l'assessore Monica Cerutti - e' quello di aprire un dialogo il piu' ampio possibile con tutti quei soggetti che potrebbero essere interessati a contribuire alla stesura della nuova legge regionale per la promozione della cittadinanza. L'attuale legge regionale sull'immigrazione e' stata approvata nel 1989 ed e' evidente a tutti che ormai e' obsoleta".
"Il censimento che abbiamo lanciato - prosegue - ha lo scopo di facilitare la creazione del "Forum regionale dei nuovi cittadini e delle nuove cittadine" attraverso il quale la Regione Piemonte vorra' condividere idee e riflessioni con associazioni di stranieri, ma anche con chi si occupa quotidianamente dei problemi dei migranti, con chi offre loro servizi e accoglienza". (AGI)
Chc