Maltempo: Marche, pronti 18mln. a copertura danni di marzo

(AGI) - Pesaro, 19 ott. - I 18 milioni stanziati dal governoper gli eventi alluvionali che hanno colpito le Marche nelloscorso mese di marzo saranno presto messi a disposizione deglienti locali interessati, con l'obiettivo di investirli per lamessa in sicurezza delle aree colpite e a rischio dissestoidrogeologico. Agli enti locali di ogni Provincia andrannocirca 3 milioni di euro, mentre i restanti 3 milioni saranno acopertura degli altri interventi di soccorso e assistenza allapopolazione, per la funzionalita' dei servizi pubblici, per ilripristino delle dotazioni del centro funzionale regionale eper misure idrogeologiche

(AGI) - Pesaro, 19 ott. - I 18 milioni stanziati dal governoper gli eventi alluvionali che hanno colpito le Marche nelloscorso mese di marzo saranno presto messi a disposizione deglienti locali interessati, con l'obiettivo di investirli per lamessa in sicurezza delle aree colpite e a rischio dissestoidrogeologico. Agli enti locali di ogni Provincia andrannocirca 3 milioni di euro, mentre i restanti 3 milioni saranno acopertura degli altri interventi di soccorso e assistenza allapopolazione, per la funzionalita' dei servizi pubblici, per ilripristino delle dotazioni del centro funzionale regionale eper misure idrogeologiche per la messa in sicurezza delreticolo idrografico regionale. Gli interventi fanno fronte aidanni derivanti dagli eccezionali eventi atmosferici cheavevano interessato le Marche dal 4 al 6 marzo di quest'anno,quando si abbatterono in tutta la regione precipitazioniconsiderevoli, anche nevose, su un terreno ancora saturod'acqua a causa delle precedenti ingenti precipitazioni. Lasituazione si era subito manifestata nella sua straordinariagravita', con innumerevoli frane e smottamenti, interruzionidella viabilita' ed isolamento di frazioni e nuclei di casesparse, che hanno reso necessari interventi anche inelicottero. Le maggiori criticita' si erano registrate aUrbino, dove mori' una donna, a causa di una bufera di vento.(AGI)Pu1/Sep