Crisi: Megale, in Italia 3, 5 mln lavoratori in nero

(AGI) - Ascoli Piceno 27 nov. - "In Italia siamo ormai arrivatiad avere 3,5 milioni di lavoratori in nero e 400 mila impresesconosciute alla Stato e al Fisco." Cosi' Agostino Megale,segretario nazionale della Fisac Cgil (Lavoratori bancari eassicurativi), intervenendo questa mattina ad Ascoli Piceno inrappresentanza della Fondazione Prosolidar, alla presentazionedei risultati del progetto LIFE - reinserimento lavorativo disoggetti deboli - realizzato dalla Cooperativa Ama Aquilone."La massa dei soggetti invisibili, come quello delle personeche vivono ai margini della societa'  - ha detto Megale - ormaie' talmente ampia che bisogna reagire e

(AGI) - Ascoli Piceno 27 nov. - "In Italia siamo ormai arrivatiad avere 3,5 milioni di lavoratori in nero e 400 mila impresesconosciute alla Stato e al Fisco." Cosi' Agostino Megale,segretario nazionale della Fisac Cgil (Lavoratori bancari eassicurativi), intervenendo questa mattina ad Ascoli Piceno inrappresentanza della Fondazione Prosolidar, alla presentazionedei risultati del progetto LIFE - reinserimento lavorativo disoggetti deboli - realizzato dalla Cooperativa Ama Aquilone."La massa dei soggetti invisibili, come quello delle personeche vivono ai margini della societa'  - ha detto Megale - ormaie' talmente ampia che bisogna reagire e intervenire,soprattutto con programmi come Life che hanno portato arisultati concreti ( 78 persone hanno trovato occupazione su260 partecipanti ai laboratori formativi). Il Paese e' stancodi parole e chiacchiere - ha aggiunto - e deve cambiare stradase vuole avere un futuro". (AGI)Ap1/Sep