Autostrade: Marche, interventi riforestazione su A14

(AGI) - Pesaro, 9 lug. - Nell'ambito dei lavori diammodernamento e ampliamento alla terza corsia della A14, daCattolica (Rimini) a Porto Sant'Elpidio (Fermo), la societa'Autostrade per l'Italia ha predisposto, in accordo con laRegione Marche, un piano di riforestazione con pianteautoctone. L'obiettivo e' l'assorbimento di carbonio, in lineacon gli obiettivi del piano nazionale di riduzione di gasserra, in adempimento al protocollo di Kyoto. L'intervento dicompensazione ambientale prevede l'aumento della superficieforestale regionale, privilegiando il recupero di territoriabbandonati e la protezione dai rischi di dissesto. Il pianoprevede 60 interventi distribuiti su 19

(AGI) - Pesaro, 9 lug. - Nell'ambito dei lavori diammodernamento e ampliamento alla terza corsia della A14, daCattolica (Rimini) a Porto Sant'Elpidio (Fermo), la societa'Autostrade per l'Italia ha predisposto, in accordo con laRegione Marche, un piano di riforestazione con pianteautoctone. L'obiettivo e' l'assorbimento di carbonio, in lineacon gli obiettivi del piano nazionale di riduzione di gasserra, in adempimento al protocollo di Kyoto. L'intervento dicompensazione ambientale prevede l'aumento della superficieforestale regionale, privilegiando il recupero di territoriabbandonati e la protezione dai rischi di dissesto. Il pianoprevede 60 interventi distribuiti su 19 comuni marchigiani, percomplessivi 420 ettari di territorio e consentira' unpotenziale assorbimento complessivo di CO2 variabile nel tempoda circa 11mila a circa 27mila tonnellate. Autostrade stainvestendo nelle Marche circa 2 miliardi di euro e ha aperto altraffico 90 km. di terza corsia su un totale di circa 126 km.,con un anticipo medio di 6 mesi: ad oggi quindi, da Bologna aSenigallia (Ancona), e' possibile percorrere a tre corsie tuttii 195 km. del tratto autostradale di A14. La societa' haconfermato il completamento della terza corsia entro la finedel 2015 quando si potra' viaggiare a tre corsie da Rimini Norda Porto Sant'Elpidio con la sola esclusione del tratto AnconaNord- Ancona Sud, per il quale si prevede di ultimare i lavorientro il primo semestre del 2016. (AGI)Pu1/Sep