Uber: fantoccio impiccato contro assessore Milano, Pisapia "vile"

(AGI) - Milano, 16 set. - Un fantoccio con un cappio al collo eappeso a un cavo raffigurante l'assessore alla Mobilita' delComune di Milano, Pierfrancesco Maran, e' stato rinvenutoquesta mattina in via Donati, nel capoluogo lombardo. Sullostesso manichino, dove il cognome dell'assessore risultascritto con uno spray, e' stato attaccato un foglio conl'immagine della manager di Uber Italia, Benedetta AresaLucini, e la scritta 'Go home'. Immediata la reazione sdegnatadel mondo politico, a partire dal sindaco, Giuliano Pisapia,che ha definito quanto accaduto "vile e vergognoso"."L'assessore Pierfrancesco Maran, cui va la massimasolidarieta'

(AGI) - Milano, 16 set. - Un fantoccio con un cappio al collo eappeso a un cavo raffigurante l'assessore alla Mobilita' delComune di Milano, Pierfrancesco Maran, e' stato rinvenutoquesta mattina in via Donati, nel capoluogo lombardo. Sullostesso manichino, dove il cognome dell'assessore risultascritto con uno spray, e' stato attaccato un foglio conl'immagine della manager di Uber Italia, Benedetta AresaLucini, e la scritta 'Go home'. Immediata la reazione sdegnatadel mondo politico, a partire dal sindaco, Giuliano Pisapia,che ha definito quanto accaduto "vile e vergognoso"."L'assessore Pierfrancesco Maran, cui va la massimasolidarieta' - ha detto il sindaco - lavorera' con piu' forzadi prima, nella consapevolezza di quanto fatto in questi anni edel suo costante impegno. Il confronto su tutti i temi,compreso ovviamente quello della mobilita', ci sara' sempre, mauna cosa e' il confronto altra cosa e' il gesto vergognoso chee' stato messo in scena questa mattina". (AGI)Mi5/Fed