Scala: Sala, resto presidente, daro' mio contributo

(AGI) - Milano, 12 lug. - Giuseppe Sala, sindaco di Milano, sara' anche presiden...

(AGI) - Milano, 12 lug. - Giuseppe Sala, sindaco di Milano, sara' anche presidente del Teatro alla Scala. Ha deciso di non delegare a nessuno questo delicato incarico, come gli permetterebbe di fare lo statuto. Lo ha confermato oggi a margine della riunione del cda del teatro scaligero, il primo ha cui ha partecipato. "Resto - ha detto -. Trovero' il tempo. Credo di poter dare un buon contributo posto che c'e' un tema manageriale importante". Al momento non e' in programma la nomina di un nuovo vicepresidente. "Se gestisco, gestisco - ha sottolineato - quindi non considero la questione prioritaria in questo momento. La priorita' e' gestire attraverso il consiglio. Non ho la questione di nominare un vicepresidente per scaricare parte delle mie responsabilita'". Se ne parlera' quindi molto probabilmente a settembre. "La priorita' adesso - ha sottolineato - e' tenere i conti in ordine. In senso strategico la Scala ha di fronte molte scelte da fare per il futuro, quindi quello che dobbiamo vedere e' un piano pluriennale per i prossimi anni, pero' partendo da una situazione positiva di conti in ordine nel 2016". (AGI)
Cre