Sara Ammar: ancora irreperibile il padre

(AGI) - Milano, 25 giu. - Risulta ancora irreperibile RagabAmma, padre di Sara, la bambina da lui portata in Egitto nel2010 e rientrata a Linate stamane insieme alla madre italianasu un aereo proveniente dal Cairo. In una nota, i carabinierimilanesi precisano che la bimba, 10 anni, e' stata trovata inuna localita' del governatorato di Menoufya, a nord dellacapitale egiziana. L'intricata vicenda, umana e giudiziaria,era iniziata il 9 gennaio 2010 - ricostruiscono -, quandoAmmar, egiziano 39enne, non ancora legalmente separato dallamoglie Sandra, si era reso irreperibile, insieme alla piccola.Le ricerche della

(AGI) - Milano, 25 giu. - Risulta ancora irreperibile RagabAmma, padre di Sara, la bambina da lui portata in Egitto nel2010 e rientrata a Linate stamane insieme alla madre italianasu un aereo proveniente dal Cairo. In una nota, i carabinierimilanesi precisano che la bimba, 10 anni, e' stata trovata inuna localita' del governatorato di Menoufya, a nord dellacapitale egiziana. L'intricata vicenda, umana e giudiziaria,era iniziata il 9 gennaio 2010 - ricostruiscono -, quandoAmmar, egiziano 39enne, non ancora legalmente separato dallamoglie Sandra, si era reso irreperibile, insieme alla piccola.Le ricerche della minore - si prosegue - erano stateimmediatamente avviate, a seguito della denuncia sporta dallasignora Sandra in una stazione carabinieri del comandoprovinciale di Milano che, sotto il coordinamento del sostitutoprocuratore Pietro Basilone, aveva accertato che Ammar e lafiglia si erano allontanati dall'Italia, alla voltadell'Egitto, con un volo decollato dall'aeroporto di Milano -Malpensa. In seguito si e' arrivati all'emissione di unprovvedimento restrittivo, da parte del gip del Tribunale diMilano, Nicola Clivio, a carico del padre per sottrazione etrattenimento di minore all'estero. (AGI)Red/Fed

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it