Rubavano droga e armi sequestrate, arrestati dipendenti Tribunale di Cremona - Video

Si tratta del responsabile della gestione Ufficio corpi di reato e dell'addetto alla cancelleria civile

Rubavano droga e armi sequestrate, arrestati dipendenti Tribunale di Cremona - Video
Cremona dipendenti tribunale infedeli 

Cremona. - Rubavano droga, armi e munizioni sequestrate per poi rivenderle al miglior offerente. Sono finiti così in carcere il responsabile della gestione Ufficio Corpi di Reato e l'addetto alla cancelleria civile del Tribunale di Cremona. A entrambi vengono contestati i reati di peculato e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi da guerra e comuni da sparo. Dalle indagini è emerso che i due dipendenti infedeli, in più occasioni, hanno sottratto droga, armi e munizioni sequestrati abusando della loro posizione. 

 

 

(AGI)