Rom sui binari della Centrale Milano, treni ritardano 30 minuti

Milano - Rallentamenti e ritardi fino a mezz'ora questa mattina per i treni in arrivo e partenza dalla stazione Centrale di Milano a causa di 4 giovani rom individuate dalla Polizia Ferroviaria mentre cercavano di accedere all'area dei binari dalla parte esterna alla stazione dove transitano tutti i convogli. Nei confronti delle giovani, tutte maggiorenni, identificate dalle pattuglie della Polizia Ferroviaria e dal personale della Squadra di Polizia Giudiziaria, sono in corso accertamenti, anche con l'ausilio delle immagini del sistema di video sorveglianza di Milano Centrale, per risalire alle eventuali responsabilita' per quanto riguarda l'interruzione di pubblico servizio. I primi accertamenti hanno pero' gia' permesso di attribuire ad una di loro il furto di un bagaglio ai danni di un viaggiatore, commesso in Stazione Centrale circa 10 giorni fa, sul quale la Squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Ferroviaria stava gia' lavorando attraverso la visione dei fotogrammi delle telecamere. La giovane donna e' stata cosi' denunciata per furto aggravato. (AGI)