Offeso da pernacchia tenta di uccidere responsabile, arrestato

(AGI) - Milano, 22 lug. - Una pernacchia: tanto e' bastatoperche' lunedi' pomeriggio un banale scherzo da stradarischiasse di trasformarsi in tragedia. I fatti sono avvenutiall'interno di una bottega di barbiere di via Padova: unragazzo rumeno, in compagnia di due connazionali, avrebbederiso un 26enne di origine tunisine, anche lui in attesa di untaglio di capelli. Vado a comprare un coltello e vi ammazzo,avrebbe detto il 26enne. L'episodio sembrava chiuso, ma dopopochi minuti il tunisino ha fatto irruzione nella salabrandendo un coltellaccio da cucina, con il quale ha tentato disgozzare l'avversario.

(AGI) - Milano, 22 lug. - Una pernacchia: tanto e' bastatoperche' lunedi' pomeriggio un banale scherzo da stradarischiasse di trasformarsi in tragedia. I fatti sono avvenutiall'interno di una bottega di barbiere di via Padova: unragazzo rumeno, in compagnia di due connazionali, avrebbederiso un 26enne di origine tunisine, anche lui in attesa di untaglio di capelli. Vado a comprare un coltello e vi ammazzo,avrebbe detto il 26enne. L'episodio sembrava chiuso, ma dopopochi minuti il tunisino ha fatto irruzione nella salabrandendo un coltellaccio da cucina, con il quale ha tentato disgozzare l'avversario. Il tentativo e' andato a vuoto e ilragazzo si e' dato alla fuga, ma e' stato raggiunto poco dopoda una volante chiamata dai presenti che lo ha tratto inarresto per tentato omicidio. (AGI)Mi9/Dan