Musica: MITO, 160 concerti tra Torino e Milano per edizione 2016

(AGI) - Torino, 27 mag. - Saranno Gianandrea Noseda e la London Symphony Orchest...

(AGI) - Torino, 27 mag. - Saranno Gianandrea Noseda e la London Symphony Orchestra ad inaugurare, il prossimo 2 settembre
l'edizione 2016 del Festival MITO SettembreMusica, che ritorna a Torino e Milano dal 2 al 22 settembre prossimi e che sara' dedicato a Giorgio Balmas, ideatore di SettembreMusica.
Il festival compie dieci anni e si presenta rinnovato nella sua governance, con una nuova presidenza, Anna Gastel, e una nuova direzione artistica, Nicola Campogrande, che lo hanno presentato, questa mattina a Torino. "Nel ripensare MITO SettembreMusica, e volendo dedicare la manifestazione interamente alla musica classica ? ha spiegato il direttore artistico Nicola Campogrande ? ho tenuto presente due gruppi di ascoltatori: gli habitue' e quelli che non hanno mai messo piede in una sala da concerto. Cosi' ho immaginato un festival tematico, nel quale ogni appuntamento e' costruito ad hoc: per il 2016 il tema sara' 'Padri e figli'".
Ognuno dei 160 concerti in programma (80 per ogni citta') sara' preceduto da un'introduzione e saranno Stefano Catucci a Torino, dal 2 settembre al Teatro Regio, e Gaia Varon a Milano, dal giorno successivo alla Scala, a presentare ciascun concerto in cartellone.
Il Festival si chiudera' a Torino il 21 e a Milano il 22 settembre con il concerto 'Jobim o Villa-Lobos?'.
Una novita', infine, riguarda i prezzi che, per la prima volta, sono gli stessi sia a Torino, sia a Milano: tutti i concerti pomeridiani sono proposti a 5 euro, e sempre 5 euro costano tutti i concerti per bambini e ragazzi sotto i quattordici anni. I concerti serali vanno da 10 a 30 euro. Quelli nelle zone non centrali delle citta' sono gratuiti.(AGI)

Chc