Lombardia: Maroni, in maggioranza tornata sintonia

(AGI) - Milano, 2 lug. - "L'importante e' non esserecommissariati dall'opposizione, con la maggioranza soloequivoci, e' tornata la sintonia e i problemi sono statirisolti". Cosi' Roberto Maroni ha risposto alla domanda se nonsi senta 'commissariato' dalla sua maggioranza come hannosuggerito i partiti di opposizione, commentando l'esito delvertice di ieri. Tornando sull'incontro della vigilia alPirellone, in cui ha affrontato i malumori di Forza Italia eNuovo centrodestra in merito al mancato coinvolgimento nellastesura della riforma del sistema socio-sanitario lombardo, ilgovernatore lombardo ha quindi confermato che il libro biancosulla riforma sara' presentato

(AGI) - Milano, 2 lug. - "L'importante e' non esserecommissariati dall'opposizione, con la maggioranza soloequivoci, e' tornata la sintonia e i problemi sono statirisolti". Cosi' Roberto Maroni ha risposto alla domanda se nonsi senta 'commissariato' dalla sua maggioranza come hannosuggerito i partiti di opposizione, commentando l'esito delvertice di ieri. Tornando sull'incontro della vigilia alPirellone, in cui ha affrontato i malumori di Forza Italia eNuovo centrodestra in merito al mancato coinvolgimento nellastesura della riforma del sistema socio-sanitario lombardo, ilgovernatore lombardo ha quindi confermato che il libro biancosulla riforma sara' presentato venerdi' alle parti sociali.(AGI) Mi4/Fed