Iraq: Ncd in aula Lombardia con magliette a sostegno cristiani

(AGI) - Milano, 9 set. - I consiglieri lombardi del Nuovocentrodestra hanno indossato in aula alcune magliette permanifestare il loro sostegno ai cristiani perseguitati in Iraq.L'episodio e' avvenuto durante la discussione in Consiglioregionale della mozione di sostegno ai cristiani perseguitatiin Iraq. Le magliette erano bianche con una striscia nera e la'N' di Nazareno, il simbolo con cui in Iraq vengono 'marchiate'le case e le proprieta' dei cristiani. I consiglieri le hannoindossate per qualche minuto ma poi, richiamati al rispetto delregolamento dell'aula dal presidente dell'aula, RaffaeleCattaneo, le hanno tolte. Il capogruppo

(AGI) - Milano, 9 set. - I consiglieri lombardi del Nuovocentrodestra hanno indossato in aula alcune magliette permanifestare il loro sostegno ai cristiani perseguitati in Iraq.L'episodio e' avvenuto durante la discussione in Consiglioregionale della mozione di sostegno ai cristiani perseguitatiin Iraq. Le magliette erano bianche con una striscia nera e la'N' di Nazareno, il simbolo con cui in Iraq vengono 'marchiate'le case e le proprieta' dei cristiani. I consiglieri le hannoindossate per qualche minuto ma poi, richiamati al rispetto delregolamento dell'aula dal presidente dell'aula, RaffaeleCattaneo, le hanno tolte. Il capogruppo del Ncd, Luca DelGobbo, ha spiegato cosi' le ragioni del gesto: "Volevamoesporre questo simbolo in un momento molto difficile". DelGobbo ha poi ricordato la decisione da parte dei consiglieridel suo gruppo di "destinare la diaria" della seduta odiernaall'iniziativa 'Adotta un cristiano di Mosul' e ha invitato icolleghi degli altri partiti a fare lo stesso. (AGI)Mi4/Pgi