Il tempo: domani stabile, qualche nube su Liguria e Toscana

(AGI) - Roma, 21 nov. - Previsioni del tempo in Italia fornitedal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. SITUAZIONE: il consolidamento di un'area anticiclonica sulnostro Paese mantiene condizioni di tempo sostanzialmentestabile favorendo tuttavia la formazione notturna di nebbie inbanchi sulle aree di pianura e valli del centro-nord; deboliinfiltrazioni di aria umida si manifestano su Liguria eToscana. PREVISIONI FINO ALLE ORE 06.00 DI DOMANI: NORD -annuvolamenti compatti sulla Liguria con la possibilita' dideboli piogge; tempo sostanzialmente stabile con cielo inprevalenza sereno o velato su Val d'Aosta, Friuli VeneziaGiulia e aree alpine e prealpine

(AGI) - Roma, 21 nov. - Previsioni del tempo in Italia fornitedal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. SITUAZIONE: il consolidamento di un'area anticiclonica sulnostro Paese mantiene condizioni di tempo sostanzialmentestabile favorendo tuttavia la formazione notturna di nebbie inbanchi sulle aree di pianura e valli del centro-nord; deboliinfiltrazioni di aria umida si manifestano su Liguria eToscana. PREVISIONI FINO ALLE ORE 06.00 DI DOMANI: NORD -annuvolamenti compatti sulla Liguria con la possibilita' dideboli piogge; tempo sostanzialmente stabile con cielo inprevalenza sereno o velato su Val d'Aosta, Friuli VeneziaGiulia e aree alpine e prealpine in generale; nubi bassecompatte sulla pianura padano-veneta in parziale dissolvimento;nel corso della notte, sulle aree di pianura, formazione difoschie anche dense in intensificazione al primo mattino connebbia in banchi. CENTRO E SARDEGNA - annuvolamenti irregolarilungo le coste marchigiane e Toscana dove non si escludonolocali precipitazioni piu' probabili sulla parte settentrionaledella regione; cielo in prevalenza sereno sulle altre regionicon qualche addensamento su alto Lazio e Umbria e tendenza altransito di nubi medio alte sulla Sardegna; durante la notteformazione di foschie nelle vallate in intensificazione alprimo mattino con la presenza di nebbia in banchi. SUD ESICILIA - tempo stabile e soleggiato con locali annuvolamentisu Sicilia, Calabria e aree costiere adriatiche. TEMPERATURE:minime in aumento su Pianura Padana, Toscana, Umbria e Lazio;senza notevoli variazioni sul resto del Paese. VENTI: Maestraleda debole a moderato su Puglia, Molise e Calabria ionica;deboli settentrionali sul resto delle regioni adriatiche;scirocco debole sulle aree occidentali del paese con rinforzisulla Sardegna meridionale; vento debole variabile sullerestanti aree con qualche rinforzo settentrionale sullaLiguria. MARI: molto mosso lo Ionio orientale in attenuazione;mossi il canale e mare di Sardegna e lo Ionio occidentale;generalmente poco mossi tutti gli altri mari, localmente mossilo stretto di Sicilia, il Tirreno settentrionale ed il marligure. TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD - nubi basse sulla Liguriacon associata qualche debole pioviggine. Tempo stabile ed inprevalenza soleggiato sul resto del nord ma con formazioninebbiose sul bacino del Po, in sollevamento nelle ore centralidel giorno e in nuova intensificazione dalla sera. CENTRO ESARDEGNA - ancora nubi basse sulla Toscana settentrionale, conassociata qualche debole pioggia; qualche innocuo annuvolamentoanche sulle Marche settentrionali e sull'Umbria, in un contestodi tempo altrimenti soleggiato sul resto del centro e sullaSardegna. Foschie dense e nebbie in banchi nelle valli piu'interne al primo mattino e dopo il tramonto. SUD E SICILIA - lagiornata trascorrera' con tempo stabile e soleggiato salvotemporanei passaggi nuvolosi poco significativi sui settoriionico ed adriatico e, localmente, piu' compatti sulla Siciliaoccidentale. TEMPERATURE: minime e massime in aumento suToscana, Emilia Romagna, Umbria ed alto Lazio; stazionarie sulresto del Paese. VENTI: dai quadranti settentrionali da debolia localmente moderati sulle regioni adriatiche e sulla Calabriaionica, con residui rinforzi piu' decisi sulla Pugliasalentina; in prevalenza deboli variabili sul resto del Paesema con tendenza a ruotare dai quadranti meridionali. MARI: maritutti poco mossi, localmente mossi, canale d'Otranto, Ionio allargo, mar e canale di Sardegna. Moto ondoso in aumento sucanale di Sardegna ed Adriatico centro meridionale. (AGI)Red/Roc/Bru