Expo: tutti i contenuti on-line, nasce aggregatore WikiExpo

(AGI) - Rho (Milano), 23 giu. - Un censimento e la successivacatalogazione per tematiche per non disperdere il patrimonio dicontenuti generato da Expo Milano 2015. E' questo l'obiettivodel progetto WikiExpo, una piattaforma di aggregazione apertaalla collaborazione di tutti e quindi condivisa, che e' natanell'ambito del Food Innovation Program dell'Universita' diModena e Reggio Emilia, Future Food Institute di Bologna eInstitute for the future di Palo Alto. Il progetto punta atenere memoria di tutti gli eventi e i convegni che si sonosvolti durante l'Esposizione universale, con lo scopo appuntodi mapparli per creare

(AGI) - Rho (Milano), 23 giu. - Un censimento e la successivacatalogazione per tematiche per non disperdere il patrimonio dicontenuti generato da Expo Milano 2015. E' questo l'obiettivodel progetto WikiExpo, una piattaforma di aggregazione apertaalla collaborazione di tutti e quindi condivisa, che e' natanell'ambito del Food Innovation Program dell'Universita' diModena e Reggio Emilia, Future Food Institute di Bologna eInstitute for the future di Palo Alto. Il progetto punta atenere memoria di tutti gli eventi e i convegni che si sonosvolti durante l'Esposizione universale, con lo scopo appuntodi mapparli per creare un 'sapere' che si configuri comeeredita' di Expo. "Considero questo progetto tra i piu'interessanti della grande piattaforma Expo - ha detto ilministro all'Agricoltura, Maurizio Martina -. E' un'occasionestraordinaria di poter acquisire in toto la molteplicita' diinformazioni, idee e progetti che si realizzano fino a ottobre.Questo progetto - ha concluso il ministro - costituisceun'eredita' di Expo 2015". WikiExpo.org sara' una piattaformain lingua inglese; l'elenco degli eventi sara' affiancato dauna mappa virtuale che presentera' diverse categorie e tagricorrenti. (AGI)Mi5/Car

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it