Expo: Confalonieri, su risorse vie d'acqua a Seveso serve verifica

(AGI) - Milano, 27 nov. - Tocchera' al cda di Expo decidere seaffidare a una struttura tecnica il compito di verificare lafattibilita' dell'ipotesi ventilata dal sindaco di Milano,Giuliano Pisapia, di destinare le risorse stanziate per ilprogetto delle Vie D'Acqua all'emergenza Seveso. Il subcommmissario, Gianni Confalonieri, intervenuto oggi alla sedutacongiunta delle commissioni comunali Expo e Ambiente, hariportato la "disponibilita'" espressa dall'ad di Expo Spa,Giuseppe Sala, alle valutazioni del caso e chiarito che ognianalisi andra' comunque condotta nell'ottica della principalepriorita': "assicurare la sicurezza del sito", tanto perche'non si allaghi, quanto perche'

(AGI) - Milano, 27 nov. - Tocchera' al cda di Expo decidere seaffidare a una struttura tecnica il compito di verificare lafattibilita' dell'ipotesi ventilata dal sindaco di Milano,Giuliano Pisapia, di destinare le risorse stanziate per ilprogetto delle Vie D'Acqua all'emergenza Seveso. Il subcommmissario, Gianni Confalonieri, intervenuto oggi alla sedutacongiunta delle commissioni comunali Expo e Ambiente, hariportato la "disponibilita'" espressa dall'ad di Expo Spa,Giuseppe Sala, alle valutazioni del caso e chiarito che ognianalisi andra' comunque condotta nell'ottica della principalepriorita': "assicurare la sicurezza del sito", tanto perche'non si allaghi, quanto perche' possa beneficiare del correttofunzionamento dei suoi impianti di raffreddamento. "Bisognera'conferire a una struttura tecnica la verifica di come garantirequesta sicurezza e quindi di individuare di quali parti delprogetto si puo' fare a meno destinando altrove le risorsepreviste". La decisione spetta comunque al cda di Expo Spa maConfalonieri si e' detto "ragionevolmente convinto" che lasocieta' "dara' il via libera a questa verifica". (AGI)Mi5/Car