Borsa: conferma calo a meta' seduta, -1, 43%, giu' petroliferi

(AGI) - Milano, 12 dic. - Mercato azionario sempre in ribasso ameta' seduta, in linea con le altre borse europee, appesantitodai timori per l'incertezza politica in Grecia e dal calo delprezzo del greggio. L'indice Ftse Mib cede l'1,43% a 18.926punti, All Share sul -1,39%. Nel comparto energia Enel cedel'1,4%, A2A -1,9%, mentre Saipem (-4,6%) risente tra l'altrodell'annuncio che la controllante Eni (-1,5%) sospende lacessione delle proprie quote per il mutato contesto dimercato. Giu' anche Tenaris (-3,7%). Tra le banche sale Ubi(+0,1%) su un report favorevole, Unicredit -1,7%, Bper -2,7%,Banco Popolare

(AGI) - Milano, 12 dic. - Mercato azionario sempre in ribasso ameta' seduta, in linea con le altre borse europee, appesantitodai timori per l'incertezza politica in Grecia e dal calo delprezzo del greggio. L'indice Ftse Mib cede l'1,43% a 18.926punti, All Share sul -1,39%. Nel comparto energia Enel cedel'1,4%, A2A -1,9%, mentre Saipem (-4,6%) risente tra l'altrodell'annuncio che la controllante Eni (-1,5%) sospende lacessione delle proprie quote per il mutato contesto dimercato. Giu' anche Tenaris (-3,7%). Tra le banche sale Ubi(+0,1%) su un report favorevole, Unicredit -1,7%, Bper -2,7%,Banco Popolare -2,1%, Bpm -2%. Nell'industria giu' Fca ePirelli, Finmeccanica poco sopra la parita' dopo la decisionedel governo Usa di assegnare all'Italia la manutenzione degliaerei F35 di stanza in Europa. Nel lusso qualche segno piu' perGeox, Moncler e Safilo, male Yoox. (AGI)Gla