Assolombarda apre Palazzo di Gio' Ponti alla citta', il 22/5

(AGI) - Milano, 13 mag. - La sede di Assolombarda Confindustria Milano Monza e B...

(AGI) - Milano, 13 mag. - La sede di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, capolavoro moderno progettato da Gio Ponti (1891-1979), aprira' le sue porte alla citta' per un racconto sulla straordinaria figura di questo architetto e designer. L'evento e' organizzato in occasione della VI edizione delle Giornate Nazionali ADSI, promosse dall'Associazione Dimore Storiche Italiane, domenica, 22 maggio. Situato nel centro di Milano, il Palazzo di Assolombarda e' figlio di una tradizione di lavoro e bellezza. E anche se, agli occhi dei visitatori, il paragone tra dimore gentilizie e un moderno palazzo per uffici puo' sembrare azzardato, bastera' entrare all'interno per capire che si tratta di uno straordinario modello di architettura. Opera di quel pioniere del disegno industriale italiano, figura eccezionale che e' Ponti, che ha regalato ai suoi edifici un forte senso di armonia nel quale tutto e' orientato alla funzionalita' e all'essenziale. Nel 1960 Ponti vince il concorso indetto da Assolombarda per realizzare la nuova sede. In un periodo di forte sviluppo economico sull'onda del boom postbellico nasce un gioiello di progettualita': estetica e funzionalita' tra design, architettura e arredi interni. Un palazzo per il lavoro che diventa "Casa degli Industriali". Non una torre, non un grattacielo, non un palazzo magniloquente ma un edificio a corte, nel segno della piu' rigorosa tradizione cittadina, in linea con lo stile di riservatezza e sobrieta' tipico dell'imprenditorialita' lombarda. Domenica, 22 maggio, sara' possibile visitare la sede di Assolombarda, Palazzo Gio Ponti, via Pantano 9, Milano, nei seguenti orari: 11.00-15.00-17.30. Al termine di ogni visita guidata gratuita, si terra' la proiezione del documentario "Amare Gio Ponti" di Francesca Molteni in collaborazione con Gio Ponti Archives. Prenotazione obbligatoria, posti limitati: dri@assolombarda.it. (AGI)



Cre