Lavoro: sindacalisti Fiom indagati a Genova

(AGI) - Genova 13 lug. - Quattro anni dopo la protesta, due sindacalisti della F...

Lavoro: sindacalisti Fiom indagati a Genova
Fincantieri 

(AGI) - Genova 13 lug. - Quattro anni dopo la protesta, due sindacalisti della Fiom Cgil sono stati informati di essere stati indagati. Lo comunica il sindacato. Si tratta dell'attuale segretario generale della Fiom di Genova, Bruno Manganaro, e dell'ex segretario generale dei metalmeccanici Francesco Grondona, iscritti nel registro degli indagati a seguito della manifestazione del 4 gennaio 2012 all'aeroporto di Genova in favore di Fincantieri. L'accusa e' di interruzione di pubblico servizio, violenza privata e invasione di terreni o edifici per l'occupazione dell'aeroporto genovese che provoco' lo slittamento e il dirottamento di alcuni voli. La manifestazione si era svolta per impedire la chiusura del sito di Sestri Ponente. "Dopo mesi di occupazione della fabbrica, il governo continuava a rifiutare un incontro, contribuendo ad inasprire i toni della vertenza. Al di la' del percorso giudiziario, resta il risultato di quella vertenza che ha mantenuto in vita e in buona salute il cantiere facendo risuonare ancora a Sestri il rumore del lavoro", spiega la Fiom in una nota. (AGI)
Ge4/Sep