Ilva: azienda, accordo Genova consentira' investimenti previsti

(AGI) - Genova, 1 ott. - L'accordo sulla cassa in deroga per765 lavoratori dello stabilimento Ilva di Genova Corniglianosiglato tra ministero del Lavoro, azienda, organizzazionisindacali ed enti locali liguri e genovesi "e' sicuramente unaccordo positivo che da' all'azienda il respiro necessario perpoter effettuare gli investimenti, previsti e annunciati,necessari su Genova: rilancio della banda stagnata, attivazionedi una linea di taglio, potenziamento dellla zincatura". Losottolinea all'Agi Luca Trevisan, direttore risorse umane Ilvaper l'area nord, un'area che oltre a Genova Corniglianocomprende anche lo stabilimento di Novi Ligure e le societa'controllate. L'accordo prevede

(AGI) - Genova, 1 ott. - L'accordo sulla cassa in deroga per765 lavoratori dello stabilimento Ilva di Genova Corniglianosiglato tra ministero del Lavoro, azienda, organizzazionisindacali ed enti locali liguri e genovesi "e' sicuramente unaccordo positivo che da' all'azienda il respiro necessario perpoter effettuare gli investimenti, previsti e annunciati,necessari su Genova: rilancio della banda stagnata, attivazionedi una linea di taglio, potenziamento dellla zincatura". Losottolinea all'Agi Luca Trevisan, direttore risorse umane Ilvaper l'area nord, un'area che oltre a Genova Corniglianocomprende anche lo stabilimento di Novi Ligure e le societa'controllate. L'accordo prevede che i 765 lavoratori Ilvasaranno avviati a breve in lavori socialmente utili e lavori dipubblica utilita', e percepiranno dalla Societa' perCornigliano (creata appositamente per affrontare la crisi inquell'area) un'integrazione al loro reddito, cosi' da portarloa quello percepito in solidarieta'. (AGI) Vic (Segue)