Fisco: evasione da 10 mln, denunce in Liguria e altre regioni

(AGI) - Genova, 9 dic. - Quattro denunce e ville sequestrate inLiguria, Toscana, Valle d'Aosta e Sicilia. Questo l'esitodell'indagine della guardia di finanza di Genova su una maxievasione fiscale da dieci milioni di euro contestata aititolari di una societa' edile che ha sede nel capoluogoligure. Lo spunto per le indagini - spiegano i militari dellafiamme gialle - e' venuto durante una verifica fiscale eseguitanei confronti della societa' genovese la cui costituzionerisultava principalmente finalizzata alla costruzione di uncentro commerciale in Sicilia. Durante il controllo e' emersoche uno dei responsabili della societa',

(AGI) - Genova, 9 dic. - Quattro denunce e ville sequestrate inLiguria, Toscana, Valle d'Aosta e Sicilia. Questo l'esitodell'indagine della guardia di finanza di Genova su una maxievasione fiscale da dieci milioni di euro contestata aititolari di una societa' edile che ha sede nel capoluogoligure. Lo spunto per le indagini - spiegano i militari dellafiamme gialle - e' venuto durante una verifica fiscale eseguitanei confronti della societa' genovese la cui costituzionerisultava principalmente finalizzata alla costruzione di uncentro commerciale in Sicilia. Durante il controllo e' emersoche uno dei responsabili della societa', un architetto cheaveva ufficialmente cessato l'attivita', continuava adesercitare non dichiarando al fisco compensi per 3 milioni dieuro. L'esame della documentazione contabile ha permessoinoltre di scoprire un giro di fatture false che consentivanoalla societa' genovese di vantare con l'erario un credito diIva, pari a circa 6 milioni di euro. Quattro persone sono statedenunciate per reati fiscali e per bancarotta fraudolenta. Sonostati anche sequestrate ville di pregio in Val d'Aosta,Liguria, Toscana e Sicilia, per un valore complessivo pari acirca 4,3 milioni di euro. (AGI)Ge1/mld