Corte Conti: sospesa seduta Consiglio Liguria per esame relazione

(AGI) - Genova, 22 lug. - La seduta del Consiglio regionaledella Liguria, che avrebbe dovuto avviare la discussione sulrendiconto 2013, e' stata sospesa per aggiornare i lavori allaluce delle osservazioni mosse dalla Corte dei Conti che, dandoil via libera alla 'parifica' del bilancio, ha chiesto allaRegione di spostare dall'attivo al passivo 194 milioni di euro,di cui 103 milioni derivanti dall'operazione di vendita diimmobili delle Asl ad Arte e 91 milioni di euro di residuiattivi. E' in corso la riunione dell'ufficio di presidenza,integrato ai capigruppo, per decidere la futuracalendarizzazione della discussione

(AGI) - Genova, 22 lug. - La seduta del Consiglio regionaledella Liguria, che avrebbe dovuto avviare la discussione sulrendiconto 2013, e' stata sospesa per aggiornare i lavori allaluce delle osservazioni mosse dalla Corte dei Conti che, dandoil via libera alla 'parifica' del bilancio, ha chiesto allaRegione di spostare dall'attivo al passivo 194 milioni di euro,di cui 103 milioni derivanti dall'operazione di vendita diimmobili delle Asl ad Arte e 91 milioni di euro di residuiattivi. E' in corso la riunione dell'ufficio di presidenza,integrato ai capigruppo, per decidere la futuracalendarizzazione della discussione in aula. I consiglieriregionali hanno ricevuto oggi la relazione della sezione dicontrollo della Corte dei Conti e l'orientamento sarebbe quellodi prendere tempo per poterla leggere e valutare con la dovutaattenzione. Si ipotizza percio' un rinvio della discussionealla prossima settimana. L'esito della parifica della Corte hasuscitato nei giorni scorsi molte polemiche da parte deiconsiglieri di opposizioni, parte dei quali ha chiesto ledimissioni della Giunta.(AGI)Ge2/Mav