Weekend a Roma, dall'ultimo bagno a Fregene all'aperishopping

Di Monica SettaDicono che il mare di settembre, per citare lo scrittoreMarcello Fois, abbia una luce perfetta. Calma, lucidita', iprimi tepori di un autunno appena annunciato. L'ultimo bagnodella stagione potrebbe essere quello di questo week end per iromani che sono tornati in citta' in pianta stabile con lariapertura delle scuole. Tutti in fila per andare a stendersisui lettini di Fregene, a caccia dei raggi finali che rendanol'abbronzatura levigata, definitiva. Si', ma dove e' meglioprenotare un ombrellone e un tavolo per una colazionepossibilmente a base di crudit? di pesce e insalata?

Di Monica SettaDicono che il mare di settembre, per citare lo scrittoreMarcello Fois, abbia una luce perfetta. Calma, lucidita', iprimi tepori di un autunno appena annunciato. L'ultimo bagnodella stagione potrebbe essere quello di questo week end per iromani che sono tornati in citta' in pianta stabile con lariapertura delle scuole. Tutti in fila per andare a stendersisui lettini di Fregene, a caccia dei raggi finali che rendanol'abbronzatura levigata, definitiva. Si', ma dove e' meglioprenotare un ombrellone e un tavolo per una colazionepossibilmente a base di crudit? di pesce e insalata? E seinvece si decidesse di restare all'ombra del verde della Citta'Eterna, meglio uno spettacolo teatrale o un film appena uscitonelle sale? Comunque vada, un aperishopping non ce lo toglienessuno ( noi vi forniamo qualche dritta per conciliare lespese con lo..spritz!). Per la remise en forme dopo i bagordiagostani, infine, un consiglio a costo zero. Corse nei parchi,tuta, scarpe da tennis, cappellino e..indirizzi giusti. Andiamoa cominciare, buon fine settimana a tutti! L'ultimo bagno da Glauco- Lo sappiamo tutti che " Mastino" e'il posto piu' gettonato di Fregene, ci vanno le star o ipolitici di primo piano. Si mangia anche bene ( ma il conto e'salato). Se proprio non potete fare a meno di farvi notareallora che cosa c'e' di meglio del Bagno Toni? Pure qui,visibilita' assicurata ( a prezzo certamente non modico). Ma seandate al mare solo per godervi sole e bagno, beh alloraaccettate il consiglio dell'Agi.it: puntate dritti sullostabilimento Glauco, uno dei piu' antichi della cittadinalaziale, frequentato da habitue'? che non sono famosi eppurevogliono trattarsi bene..in tutti i sensi. Si', perch? 2lettini, un ombrellone e una colazione completa a base di pescenon superano qui le 80 euro per 2 persone. Certo, non ci sonocorbeilles di fiori sui tavoli, ma la pasta alle vongole e'strepitosa. Glauco si trova sul lungomare di Ponente a Fregene( prenotazioni e info allo 06/61968534). O il teatro by Maurizio Costanzo- Il ritorno sulla scena delBaffo piu' noto della tv e' stata una sorpresa. Nessuno siaspettava che oltre a fare il capo progetto della prossimaDomenica in con Paola Perego e Salvo Sottile, Maurizio Costanzomettesse in scena anche una commedia. E che piece! Bellissima "Un coperto in piu'" dal 15 al Teatro Sala Umberto di via dellaMercede con Maurizio Micheli, Vito ed Alessia Fabiani. Dopol'inaugurazione di martedi' scorso - dove c'erano GiancarloMagalli, Beppe Convertini, Michele Mirabella, Maria AmeliaMonti e Patrizia Pellegrino- si aspetta nel week end la folladelle grandi occasioni. Da Gabriele Salvatores a Fiorello. Perinfo e prenotazioni cliccate sul sito del teatro. Tutti pazzi per l'aperi shopping- E' la nuova tendenza deiromani, fare shopping prima o dopo il classico aperitivo incentro. Mercoledi' scorso vernissage dello store Herno in viaBorgognona 4/g a due passi da piazza di Spagna dove da questofine settimana sara' possibile dare un'occhiata alle nuovecollezioni autunno/ inverno. Ogni boutique ha un suo meetingpoint di riferimento. Esempi? Se andate a fare spese a SanLorenzo in Lucina da Louis Vuitton e' un must fermarsi a bereun prosecco da Ciampini. Se, invece, puntate su Gucci o Bulgariin via Condotti, la tappa obbligatoria e l'antico Caff? greco.Per chi, infine, va a fare spese da Zara aperi-shopping nellaGalleria Alberto Sordi dove preparano uno strepitoso spritz. Al Bolognese o al 59? - Fino a ieri il ristorante dei romaninel week end d'autunno era il mitico Bolognese dove pranzanoFrancis Ford Coppola o Leonardo Di Caprio quando sono a Roma.Ma da qualche giorno l'indirizzo e' cambiato. Si va tutti al 59in via Brunetti. Locale completamente ristrutturato moltoglamour ma con ottima cucina romana. Mercoledi 16 Emilio SturlaFurno' ha organizzato una kermesse in grande stile, ma c'e'gia' la " lista d'attesa". Lo storico ristorante di ViaBrunetti, al civico 59, a due passi da Piazza del Popolo apredopo il recente rinnovo dei locali con un ricco menu' ispiratoalla tradizione culinaria romana ed emiliana del creativo ChefAlberto Colacchio. In questo ristorante Federico Fellini erasolito sedersi al tavolo per consumare i suoi "tortellini inbrodo" con un'originale e personale rivisitazione del classicobrodo aggiungendo un bicchiere di whisky. Nella grande salarinnovata campeggiera' una suggestiva opera di Paola Romano:una luna del diametro di due metri che celebra i films diFellini. Da provare. Un giorno in palestra ...Open air- Ma la vera cosa trendy dafare questo autunno a Roma non costa assolutamente nulla.Provare per credere? Basta indossare tuta e scarpe da tennis,correre a villa Borghese dove ci sono aree attrezzate per ogniesercizio ginnico o di streching, attraversare parchibellissimi ( se siete in zona Salaria andate a villa Ada) perfare jogging tenendosi in forma a costo zero. Volete unachicca? Andate a villa Chigi, verde meraviglioso a latere dellacentralissima viale Libia. Parco piu' piccolo e' decisamentechic per una remise en forme che non alleggerisce...ilportafoglio. Ottimo, no?