Terremoto:Saieva, no a istanza collaborazione su edifici crollati

(AGI) Amatrice, 3 ott. - "Non ci sono le condizioni per una collaborazione con i...

(AGI) Amatrice, 3 ott. - "Non ci sono le condizioni per una collaborazione con i consulenti del Comune". Lo ha detto il Procuratore capo di Rieti, Giuseppe Saieva, sull'istanza presentata nei giorni scorsi dal Municipio di Amatrice per chiedere la partecipazione di tecnici designati dall'ente nelle indagini tecniche sugli edifici finiti sotto inchiesta dopo il terremoto del 24 agosto". Il procuratore capo di Rieti si � recato questa mattina ad Amatrice per un sopralluogo sui luoghi del sisma. Ma soprattutto, secondo quanto appreso, proprio per fare il punto con i super-periti coordinati dall'ingegner Antonello Salvatori. Un summit finalizzato a stabilire quali edifici siano effettivamente di interesse giudiziario e quali no, e poter cos� velocizzare eventuali dissequestri nelle aree finite nel mirino dei magistrati.(AGI)
Ri1/Bru