Cultura: Winston Churchill, cerimonia a 140 anni dalla nascita

(AGI) - Roma, 11 dic. - Per celebrare il 140° anniversariodella nascita di Sir Winston Churchill (Woodstock, 30 novembre1874 - Londra, 24 gennaio 1965), il Gruppo Terravision con sedea Londra ha fatto restaurare l'antica balaustra del piazzaleromano intitolato allo statista britannico, situato davantiall'Accademia d'Inghilterra, a pochi passi da Villa Borghese.Crollata nel 2010 e lasciata in totale abbandono, la balaustradi piazzale Winston Churchill era stata ricoperta con teloni,assi di legno e tubi da ponteggio. L'artistico parapetto intravertino, realizzato nel 1911, delimita una balconatapanoramica situata tra la Facolta' di Architettura e la

(AGI) - Roma, 11 dic. - Per celebrare il 140° anniversariodella nascita di Sir Winston Churchill (Woodstock, 30 novembre1874 - Londra, 24 gennaio 1965), il Gruppo Terravision con sedea Londra ha fatto restaurare l'antica balaustra del piazzaleromano intitolato allo statista britannico, situato davantiall'Accademia d'Inghilterra, a pochi passi da Villa Borghese.Crollata nel 2010 e lasciata in totale abbandono, la balaustradi piazzale Winston Churchill era stata ricoperta con teloni,assi di legno e tubi da ponteggio. L'artistico parapetto intravertino, realizzato nel 1911, delimita una balconatapanoramica situata tra la Facolta' di Architettura e laGalleria Nazionale d'Arte Moderna, un luogo di transito sempremolto affollato da studenti unversitari e dai frequentatoridegli istituti culturali stranieri circostanti. Domani la cerimonia d'inaugurazione alla presenzadell''Ambasciatore del Regno Unito, Christopher Prentice, diFabio Petroni, fondatore del gruppo Terravision,il presidente del 2° Municipio, Giuseppe Gerace,Phil Reed, Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico edirettore delle "Churchill War Rooms", il complesso di bunkersotterranei che ospitava il comando strategico del governoinglese durante la seconda guerra mondiale, oggi trasformatinel museo dedicato alla vita di Churchill. La figura dell'uomopolitico, primo ministro e premio Nobel nel 1953 per la Letteratura, sara' ricordata da Giuliano Ferrara,direttore del quotidiano "Il Foglio".(AGI)Bru