Sanita':Salvini, con esami medici a pagamento Fvg taglia 300 posti

(AGI) - Gemona (Udine), 26 set. - "200 esami medici consideratisuperflui verranno messi a pagamento dal Governo, e in questocontesto la regione Friuli Venezia Giulia taglia oltre 300posti letto". Lo ha affermato il segretario nazionale dellaLega Nord Matteo Salvini contestando le politiche del Pd infatto di sanita' durante la sua visita al presidio ospedalierodi Gemona (Udine). "La Regione - ha aggiunto - ha decisoautonomamente di tagliare i servizi ai cittadini di unterritorio che finanzia interamente con le proprie tasse lasanita'. Ne deriva che spesso viene meno la piu' basilareassistenza ai

(AGI) - Gemona (Udine), 26 set. - "200 esami medici consideratisuperflui verranno messi a pagamento dal Governo, e in questocontesto la regione Friuli Venezia Giulia taglia oltre 300posti letto". Lo ha affermato il segretario nazionale dellaLega Nord Matteo Salvini contestando le politiche del Pd infatto di sanita' durante la sua visita al presidio ospedalierodi Gemona (Udine). "La Regione - ha aggiunto - ha decisoautonomamente di tagliare i servizi ai cittadini di unterritorio che finanzia interamente con le proprie tasse lasanita'. Ne deriva che spesso viene meno la piu' basilareassistenza ai malati, con l'aggravante di non poter disporrenemmeno di trasporti adeguati per trasferire le persone neicentri specializzati per effettuare le singole terapie". "Direche il Pd ha a cuore solo i propri interessi e che e' distanteanni luce dalle reali esigenze dei cittadini - conclude Salvini- non e' dunque uno slogan bensi' un dato di fatto sotto gliocchi di tutti". (AGI) Ts1/Pit