Migranti: Serracchiani, distinzioni? A me non piace

(AGI) - Pordenone, 18 set. - "Con onesta' intellettuale"bisogna ammettere che non e' possibile distinguere i profughiche scappano dalla guerra da quelli che scappano dalla fame. Loha detto Debora Serracchiani, presidente della Regione FriuliVenezia Giulia, a margine della presentazione del progetto delnuovo ospedale di Pordenone. "Un conto - precisa - sono irifugiati, per cui c'e' una procedura giuridica gia'individuata e un altro sono ahime' i migranti. A me, pero', nonpiace distinguere. Lo dico con grande onesta' intellettualeperche' c'e' la poverta' e la carestia. E' difficile -puntualizza - respingere anche questi,

(AGI) - Pordenone, 18 set. - "Con onesta' intellettuale"bisogna ammettere che non e' possibile distinguere i profughiche scappano dalla guerra da quelli che scappano dalla fame. Loha detto Debora Serracchiani, presidente della Regione FriuliVenezia Giulia, a margine della presentazione del progetto delnuovo ospedale di Pordenone. "Un conto - precisa - sono irifugiati, per cui c'e' una procedura giuridica gia'individuata e un altro sono ahime' i migranti. A me, pero', nonpiace distinguere. Lo dico con grande onesta' intellettualeperche' c'e' la poverta' e la carestia. E' difficile -puntualizza - respingere anche questi, lo dico convintamente".(AGI)