Fisco: Gdf Trieste accerta evasione fiscale per 700 mila euro

(AGI) - Trieste, 8 lug. - Le Fiamme Gialle di Prosecco (Trieste), nell'ambito de...

(AGI) - Trieste, 8 lug. - Le Fiamme Gialle di Prosecco (Trieste), nell'ambito del monitoraggio su soggetti localizzati nella vicina Repubblica di Slovenia, hanno accertato una evasione fiscale per oltre 700 mila euro da parte di una societa' internazionale, rappresentata in Italia, che opera settore del commercio on line di prodotti informatici. In particolare, seppur risultassero presentate le prescritte dichiarazioni Iva, la societa' non face apparire alcun importo riconducibile alle vendite, nonostante dal portale informatico "E-bay" emergessero numerose transazioni verso clienti privati nazionali. Per l'accertamento le Fiamme Gialle hanno richiesto informazioni, dati e notizie direttamente al portale, a fronte della ritrosia manifestata dal rappresentante fiscale ad esibire la documentazione. Al termine della verifica il soggetto economico estero e' stato qualificato come "evasore paratotale" ai fini Iva per gli anni 2013 e 2014, con segnalazione agli Uffici Finanziari per operazioni imponibili non registrate per quasi 2 milioni di euro, Iva dovuta per oltre 300.000 euro e Iva relativa per oltre 400.000 euro. (AGI)
Ts1/Bru