Finanziaria: Peroni, assicurato sostegno a opere di culto

(AGI) - Trieste, 5 dic. - Come gia' fatto per quest'anno, ilsostegno della Regione ai progetti di ristrutturazione delleopere di culto sara' assicurato con l'assestamento di bilancioa luglio del prossimo anno. Lo ribadisce l'assessore alleFinanze, Francesco Peroni, ricordando che, a seguito dellariforma della contabilita' pubblica, "la manovra di bilancioviene definita in due distinti momenti: uno, a dicembre, con lalegge finanziaria oggetto del confronto di questi giorni, chepuo' prendere in esame esclusivamente la spesa corrente. E'invece la seconda 'tappa' a riguardare gli investimenti",spiega l'assessore. "Essa si svolge in luglio, conl'assestamento

(AGI) - Trieste, 5 dic. - Come gia' fatto per quest'anno, ilsostegno della Regione ai progetti di ristrutturazione delleopere di culto sara' assicurato con l'assestamento di bilancioa luglio del prossimo anno. Lo ribadisce l'assessore alleFinanze, Francesco Peroni, ricordando che, a seguito dellariforma della contabilita' pubblica, "la manovra di bilancioviene definita in due distinti momenti: uno, a dicembre, con lalegge finanziaria oggetto del confronto di questi giorni, chepuo' prendere in esame esclusivamente la spesa corrente. E'invece la seconda 'tappa' a riguardare gli investimenti",spiega l'assessore. "Essa si svolge in luglio, conl'assestamento di bilancio. E' in quella fase che ci potremooccupare delle chiese, cosi' come di tante altre iniziative;esattamente come abbiamo fatto a luglio di quest'anno". Insostanza la questione "e' solo tecnica e ogni preoccupazionenon e' motivata". Semplicemente il ddl finanziaria 2015, chedopo il dibattito in Commissione consiliare, concluso ieri,passa ora all'esame del Consiglio regionale per la definitivaapprovazione, entro dicembre, "non poteva fare riferimento agliinvestimenti alle chiese", per le quali dunque "siindividueranno risorse adeguate in assestamento". (AGI)Ts1/Vic