Esodati: Baretta, soluzione definitiva con flessibilita'

(AGI) - Trieste, 27 set. - La questione degli esodati "verra'affrontata con una soluzione definitiva". Lo ha affermato oggia Trieste il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta,intervenendo a "Ancora Europa". Per il sottosegretario "ci sonopiu' opzioni aperte per affrontare il problema. Una di questee' inserire gli esodati nel nuovo possibile intervento sullaflessibilita' in uscita, sul quale stiamo ragionando. E' unsistema che costa molto, ma avrebbe dei vantaggi sociali,perche' darebbe margine di scelta alle persone, garantendoliberta'". "La Legge Fornero - ha aggiunto Baretta - non e'stata un errore nella struttura, ma nei

(AGI) - Trieste, 27 set. - La questione degli esodati "verra'affrontata con una soluzione definitiva". Lo ha affermato oggia Trieste il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta,intervenendo a "Ancora Europa". Per il sottosegretario "ci sonopiu' opzioni aperte per affrontare il problema. Una di questee' inserire gli esodati nel nuovo possibile intervento sullaflessibilita' in uscita, sul quale stiamo ragionando. E' unsistema che costa molto, ma avrebbe dei vantaggi sociali,perche' darebbe margine di scelta alle persone, garantendoliberta'". "La Legge Fornero - ha aggiunto Baretta - non e'stata un errore nella struttura, ma nei tempi. Non e' statacioe' sbagliata la scelta di spostare in avanti l'eta'pensionabile, visto che - ha concluso - negli anni la vitamedia e' notevolmente aumentata, ma farlo dalla sera allamattina, creando alcune problematiche serie come quella degliesodati".(AGI) Ts1/Pit