Autovie Venete: ok Cipe a nuovo piano economico finanziario

(AGI) - Trieste, 2 set. - Approvato dal Cipe (Comitato Interministeriale Program...

Autovie Venete: ok Cipe a nuovo piano economico finanziario
 autovie venete

(AGI) - Trieste, 2 set. - Approvato dal Cipe (Comitato Interministeriale Programmazione Economica) il nuovo Piano Economico Finanziario (Pef) di Autovie Venete "su cui - ha detto nel corso del Cda il presidente Maurizio Castagna - si baseranno tutti i futuri investimenti e quelli in corso di realizzazione". La notizia segue la firma, da parte del Commissario per l'emergenza in A4 e presidente della Regione Debora Serracchiani, dell'affidamento dei lavori per il terzo lotto della terza corsia, un intervento che vedra' impegnato il Consorzio Tiliaventum (formato dalle imprese De Eccher e Pizzarotti).
"Il Consorzio - ricorda Castagna - potra' coinvolgere nell'esecuzione dei lavori anche imprese che operano prevalentemente sul territorio contribuendo cosi' a rivitalizzare l'economia e ad incrementare le opportunita' di lavoro per le piccole e medie imprese". Intanto non si e' fermata nemmeno in estate - se non per le festivita' del Ferragosto - l'attivita' di Autovie Venete, impegnata nelle attivita' propedeutiche all'apertura dei cantieri. Un'estate - precisa una nota - molto impegnativa anche sul versante del traffico che, come da previsioni e' cresciuto rispetto allo scorso anno: piu' 4,1% le uscite ai caselli, attraverso i quali sono passati oltre 2 milioni di veicoli, una buona parte dei quali diretti verso le localita' balneari dell'Alto Adriatico. (AGI)
Ts1/Bru