Welfare: E.Romagna,33 mln per servizi sociali e sociosanitari

(AGI) - Bologna, 14 giu. - La Regione Emilia Romagna destina le risorse, comples...

(AGI) - Bologna, 14 giu. - La Regione Emilia Romagna destina le risorse, complessivamente 33 milioni di euro, per garantire il sostegno ai servizi sociali e sociosanitari sul territorio, a partire da quelli per l'infanzia e le famiglie, ma anche per interventi a favore dei minori, per contrastare la dispersione scolastica, per favorire l'integrazione sociale degli immigrati, per contrastare la poverta' estrema. E' il Fondo sociale regionale per il 2016, presentato oggi dalla giunta in Commissione politiche per la salute e politiche sociali della Assemblea legislativa. Il provvedimento, che sara' all'esame della giunta regionale in una delle prossime sedute, mette a disposizione complessivamente oltre 33 milioni di euro, dei quali quasi 18 milioni sono risorse regionali e 15,5 milioni sono risorse provenienti dallo Stato e gia' programmate a fine 2015 nell'ambito del Fondo sociale locale destinato ai Comuni. Buona parte delle risorse regionali per il 2016, 15,6 milioni di euro, sono destinate a finanziare il Fondo sociale locale rivolto ai Comuni o loro Unioni per i servizi sul territorio. L'obiettivo e' sostenere in particolare i progetti di contrasto alla poverta' estrema e all'impoverimento generato dalla crisi economica, a contrastare l'esclusione sociale, a favorire l'integrazione sociale degli immigrati, per offrire sostegno alle famiglie. (AGI)
Bo1/Ari