Tumori: Bologna, nuovo test per diagnosi precoce prostata

(AGI) - Bologna, 1 ott. - Un nuovo test per individuare iltumore alla prostata gia' nella sua fase iniziale e permetterecosi' una cura piu' efficace della malattia. Lo ha messo apunto un team di ricerca tutto italiano, coordinato da LucaProdi, docente al Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"dell'Universita' di Bologna. Lo studio - da poco pubblicatosulla rivista Faraday Discussion - illustra una strategiainnovativa per sviluppare un sensore economico e altamentesensibile in grado di quantificare la sarcosina, una molecolache sarebbe indice della presenza di un cancro prostatico incorso di evoluzione. (AGI) Ari/red

(AGI) - Bologna, 1 ott. - Un nuovo test per individuare iltumore alla prostata gia' nella sua fase iniziale e permetterecosi' una cura piu' efficace della malattia. Lo ha messo apunto un team di ricerca tutto italiano, coordinato da LucaProdi, docente al Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"dell'Universita' di Bologna. Lo studio - da poco pubblicatosulla rivista Faraday Discussion - illustra una strategiainnovativa per sviluppare un sensore economico e altamentesensibile in grado di quantificare la sarcosina, una molecolache sarebbe indice della presenza di un cancro prostatico incorso di evoluzione. (AGI) Ari/red