Sequestrati a Piacenza 200mila kg sodio dicloro, 1 denuncia

(AGI) - Piacenza, 7 ott. - Nel corso di un'indagine dellaguardia di finanza di Piacenza e' stato eseguito il sequestrodi circa 200mila chilogrammi di sodio dicloro (comunementeutilizzato per la disinfezione delle piscine) e denunciato percontrabbando il presidente del consiglio di amministrazione diuna societa' milanese. Secondo la ricostruzione delle fiammegialle il prodotto era stato importato dalla Cina in violazionedi leggi e disposizioni di natura doganale. Per il quadroaccusatorio, la societa' milanese, con magazzino di stoccaggioa Piacenza avrebbe violato le norme sull'etichettatura delprodotto sequestrato, facendolo apparire al momento dellosbarco nei porti

(AGI) - Piacenza, 7 ott. - Nel corso di un'indagine dellaguardia di finanza di Piacenza e' stato eseguito il sequestrodi circa 200mila chilogrammi di sodio dicloro (comunementeutilizzato per la disinfezione delle piscine) e denunciato percontrabbando il presidente del consiglio di amministrazione diuna societa' milanese. Secondo la ricostruzione delle fiammegialle il prodotto era stato importato dalla Cina in violazionedi leggi e disposizioni di natura doganale. Per il quadroaccusatorio, la societa' milanese, con magazzino di stoccaggioa Piacenza avrebbe violato le norme sull'etichettatura delprodotto sequestrato, facendolo apparire al momento dellosbarco nei porti di Genova e Livorno, come sodio dicloro 63%anziche' 56%. (AGI) Ari