Scuola: Bologna, 500 in corteo in centro contro riforma

(AGI) ? Bologna, 9 ott. - ?Per una scuola libera, accessibile esolidale?: questo lo striscione in testa al corteo deglistudenti scesi in strada, anche a Bologna, per manifestarecontro la riforma della ?Buona Scuola? del governo. Partendo dapiazza San Francesco, circa 500 tra studenti universitari edelle superiori, hanno sfilato questa mattina in corteo tra levie del centro città. Davanti al provveditorato di viaCastiglione, rendono noto gli stessi manifestanti, sono stateaffisse le segnalazioni dei problemi strutturali degli edifici.Rilanciata anche la mobilitazione contro il nuovo Isee. Davantialla stazione ferroviaria è poi stato spaccato,

(AGI) ? Bologna, 9 ott. - ?Per una scuola libera, accessibile esolidale?: questo lo striscione in testa al corteo deglistudenti scesi in strada, anche a Bologna, per manifestarecontro la riforma della ?Buona Scuola? del governo. Partendo dapiazza San Francesco, circa 500 tra studenti universitari edelle superiori, hanno sfilato questa mattina in corteo tra levie del centro città. Davanti al provveditorato di viaCastiglione, rendono noto gli stessi manifestanti, sono stateaffisse le segnalazioni dei problemi strutturali degli edifici.Rilanciata anche la mobilitazione contro il nuovo Isee. Davantialla stazione ferroviaria è poi stato spaccato, simbolicamente,un muro di cartone rappresentante i confini dell'Europa: unazione di solidarietà per i migranti. All'iniziativa hannopartecipato studenti delle scuole superiori Fermi, Galvani,Righi, Laura Bassi, Majorana, Minghetti e Copernico.Solidarietà, infine, è stata espressa al collettivo Lgbt ,Atlantide sgomberato questa mattina dallo spazio occupato alCassero di Porta Santo Stefano. (AGI)Bo1/Ari