Sanita': assessore E. Romagna, taglio bonus importante contributo

(AGI) - Bologna, 3 mar. - "Il dimezzamento delle retribuzionidi risultato ai direttori delle Aziende sanitarie appenanominati rappresenta un importante contributo del Serviziosanitario regionale alla riduzione dei suoi costiamministrativi, in coerenza con le priorita' di legislaturaindicate dal presidente Bonaccini". L'assessore alle Politicheper la salute della Regione Emilia Romagna, Sergio Venturi,interviene sulla scelta della giunta di ridurre a meta', dal 20al 10 per cento rispetto al totale del compenso, la quotamassima di incentivo per i 14 neodirettori generali delleAziende sanitarie regionali, che sara' prevista anche neicontratti dei nuovi direttori sanitari

(AGI) - Bologna, 3 mar. - "Il dimezzamento delle retribuzionidi risultato ai direttori delle Aziende sanitarie appenanominati rappresenta un importante contributo del Serviziosanitario regionale alla riduzione dei suoi costiamministrativi, in coerenza con le priorita' di legislaturaindicate dal presidente Bonaccini". L'assessore alle Politicheper la salute della Regione Emilia Romagna, Sergio Venturi,interviene sulla scelta della giunta di ridurre a meta', dal 20al 10 per cento rispetto al totale del compenso, la quotamassima di incentivo per i 14 neodirettori generali delleAziende sanitarie regionali, che sara' prevista anche neicontratti dei nuovi direttori sanitari e amministrativi. (AGI)Bo1/Ari