Politiche sociali: E. Romagna, 1ˆ giornata cittadinanza solidale

(AGI)- Bologna, 25 set. - Il servizio alle persone, lapromozione culturale, la tutela dell'ambiente. Ma ancheesperienze nuovissime, come quelle delle "social street". InEmilia Romagna, sabato prossimo, in occasione della primagiornata della cittadinanza solidale, ogni cittadino potra'"fare qualcosa per gli altri". Istituita da una legge regionale(la n.8 del 30 giugno scorso) la manifestazione si propone dipromuovere iniziative di partecipazione solidale valorizzandole tante esperienze e le numerose forme di volontariatopresenti sul territorio. In Emilia-Romagna sono 3489 leassociazioni di promozione sociale, che coinvolgono oltre unmilione di persone; piu' di 3mila le associazioni

(AGI)- Bologna, 25 set. - Il servizio alle persone, lapromozione culturale, la tutela dell'ambiente. Ma ancheesperienze nuovissime, come quelle delle "social street". InEmilia Romagna, sabato prossimo, in occasione della primagiornata della cittadinanza solidale, ogni cittadino potra'"fare qualcosa per gli altri". Istituita da una legge regionale(la n.8 del 30 giugno scorso) la manifestazione si propone dipromuovere iniziative di partecipazione solidale valorizzandole tante esperienze e le numerose forme di volontariatopresenti sul territorio. In Emilia-Romagna sono 3489 leassociazioni di promozione sociale, che coinvolgono oltre unmilione di persone; piu' di 3mila le associazioni divolontariato, dove s'impegnano quasi 800mila volontari.(AGI)Bo1/Ari