Imprese:Unioncamere E.Romagna,vendite al dettaglio in calo(-0,3%)

(AGI) - Bologna, 29 set. - Segnale di nuova incertezza dalle vendite degli eserc...

(AGI) - Bologna, 29 set. - Segnale di nuova incertezza dalle vendite degli esercizi al dettaglio dell'Emilia-Romagna, in lieve flessione (-0,3 per cento) nel secondo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2015. La fine della recessione ha condotto le vendite su un livello difficilmente comprimibile, che pare consolidarsi e puo' offrire spunti per un eventuale ripresa, che ancora non si concretizza. E' quanto emerge dall'indagine congiunturale sul commercio al dettaglio realizzata in collaborazione tra Camere di commercio e Unioncamere Emilia-Romagna. Il saldo tra le quote delle imprese che rilevano un aumento o una diminuzione tendenziale delle vendite scende a 4,4 punti, pur restando positivo. (AGI)
Ari