Imprese: Confindustria E. Romagna,Marchesini confermato presidente

(AGI) - Bologna, 9 giu. - Il consiglio regionale diConfindustria Emilia Romagna ha confermato Maurizio Marchesinialla guida degli industriali della regione per il biennio2015-2017, incarico ricoperto dal giugno 2012. L'elezione si e'svolta oggi a Bologna nel corso della riunione del consiglioregionale al quale partecipano tutti i presidenti delleConfindustrie e Unioni industriali dell'Emilia Romagna.Marchesini, classe 1955, e' alla guida di "Marchesini Groupspa", impresa leader nella fornitura di linee complete emacchine per il confezionamento farmaceutico e cosmetico; ungruppo presente in oltre 100 Paesi, con ricavi consolidati chenel 2014 hanno raggiunto i

(AGI) - Bologna, 9 giu. - Il consiglio regionale diConfindustria Emilia Romagna ha confermato Maurizio Marchesinialla guida degli industriali della regione per il biennio2015-2017, incarico ricoperto dal giugno 2012. L'elezione si e'svolta oggi a Bologna nel corso della riunione del consiglioregionale al quale partecipano tutti i presidenti delleConfindustrie e Unioni industriali dell'Emilia Romagna.Marchesini, classe 1955, e' alla guida di "Marchesini Groupspa", impresa leader nella fornitura di linee complete emacchine per il confezionamento farmaceutico e cosmetico; ungruppo presente in oltre 100 Paesi, con ricavi consolidati chenel 2014 hanno raggiunto i 247 milioni di euro, di cui l'87 percento realizzato all'estero. A livello nazionale, Marchesini e'componente del consiglio generale di Confindustria evicepresidente del consiglio delle rappresentanze regionali,nonche' vicepresidente Ucima. Infine, nel giugno 2013, e' statonominato Cavaliere del lavoro. (AGI)Bo1/Ari