Frodi vino: Gdf Bologna, perquisizioni e sequestri nel bolognese

(AGI)- Bologna, 18 giu. - Perquisizioni e sequestri presso lostabilimento di un'importante azienda bolognese operante nelsettore vitivinicolo e nelle abitazioni dei responsabili dellastessa che, al momento, risultano indagati per frode incommercio. I provvedimenti, eseguiti dalle fiamme gialle delComando Provinciale di Bologna e gli ispettori dell'Unita'investigativa centrale del Ministero delle Politiche AgricoleAlimentari e Forestali, sono scattati nell'ambitodell'operazione "Hydrias" volta al contrasto delle frodi nelsettore vitivinicolo. L'indagine e' coordinata dal sostitutoprocuratore Luca Tampieri della procura bolognese. Sequestratioltre 310.000 ettolitri tra mosti, vini e succhi d'uva, 900quintali di zucchero liquido e,

(AGI)- Bologna, 18 giu. - Perquisizioni e sequestri presso lostabilimento di un'importante azienda bolognese operante nelsettore vitivinicolo e nelle abitazioni dei responsabili dellastessa che, al momento, risultano indagati per frode incommercio. I provvedimenti, eseguiti dalle fiamme gialle delComando Provinciale di Bologna e gli ispettori dell'Unita'investigativa centrale del Ministero delle Politiche AgricoleAlimentari e Forestali, sono scattati nell'ambitodell'operazione "Hydrias" volta al contrasto delle frodi nelsettore vitivinicolo. L'indagine e' coordinata dal sostitutoprocuratore Luca Tampieri della procura bolognese. Sequestratioltre 310.000 ettolitri tra mosti, vini e succhi d'uva, 900quintali di zucchero liquido e, in un deposito occulto, 2730quintali di zucchero e 4 serbatoi con acqua e zucchero, oltread un autocisterna e due rimorchi utilizzati per i trasporti.Il valore commerciale delle merci sequestrate ammonta, ad unaprima stima, ad oltre 30 milioni di euro. (AGI) Ari

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it