Comuni: Regione E. Romagna, ok a fusione Porretta-Granaglione

(AGI) - Bologna, 25 mar. - Via libera dall'assemblealegislativa dell'Emilia Romagna, al progetto di legge difusione dei Comuni di Porretta Terme e Granaglione nella Citta'Metropolitana di Bologna. Il voto dell'aula apre ora la stradaall'indizione di un referendum consultivo nei due comuni. Dopoil suo svolgimento, l'assemblea legislativa regionale sara'riconvocata per il pronunciamento definitivo. Col referendum,informa la Regione, i cittadini saranno anche chiamati ascegliere il nome del nuovo Comune unico. Questa la rosa deinomi possibili: "Acque Alte, Alto Reno Terme, GranaglionePorretta Terme". Con la fusione, il nuovo Comune unico avrebbeuna popolazione

(AGI) - Bologna, 25 mar. - Via libera dall'assemblealegislativa dell'Emilia Romagna, al progetto di legge difusione dei Comuni di Porretta Terme e Granaglione nella Citta'Metropolitana di Bologna. Il voto dell'aula apre ora la stradaall'indizione di un referendum consultivo nei due comuni. Dopoil suo svolgimento, l'assemblea legislativa regionale sara'riconvocata per il pronunciamento definitivo. Col referendum,informa la Regione, i cittadini saranno anche chiamati ascegliere il nome del nuovo Comune unico. Questa la rosa deinomi possibili: "Acque Alte, Alto Reno Terme, GranaglionePorretta Terme". Con la fusione, il nuovo Comune unico avrebbeuna popolazione di circa 7mila abitanti e una superficie di 73chilometri quadrati. (AGI)Bo1/Ari